Jill Cooper Giorno 2° - Rimettiti in forma

July 07, 2016

GIORNO 2:

Buon giorno si vede dal mattino! Sveglia sorridi e ringrazia il tuo letto per il bel sonno.

 

MENTE-Man mano che prosegui con questo percorso ogni giorno rinforza il tuo nuovo metodo di auto- valutazione e definizione. Ricorda che il vecchio pensiero spesso è restio a farsi da parte. Quando avverti “le resistenze” alla nuova oggettiva e ottimistica versione di te, insisti con i tuoi pensieri espressi a voce alta. Non basta a pensarli o fantasticarli dillo fiera e convinta: (anche se per ora non è così)

  1. Io amo e accetto il mio bellissimo fisico ora!
  2. Oggi è il giorno più bella della mia vita perché       __________________________________
  3. Sono una calamita della divina prosperità.
  4. Tutto accade in modo giusto per la mia crescita.

 

SPIRITO: Elencare 3 situazioni o persone che dovresti o vorresti perdonare:

  1. Perdono:___________________________________.
  2. Rilascio _________________________________ con amore e perdono tutto quello che è successo nel passato.
  3. Perdono_________________________ per quello che mi ha fatto. Sono libera finalmente dal rancore.

Ricordare che il perdono è un “dono” che regali a te stesso e non alla persona o la situazione che ti ha ferito. È anche vero che il perdono è un processo più che un evento risolutivo e finale una volta per sempre. Per quelle situazioni che ti hanno segnato più profondamente è meglio ripassare diverse volte su questo esercizio.

 

FISICO

 

 

EMOZIONI: Scrivere su un foglio le tue sensazioni durante l’esercizio del perdono. I ricordi inespressi hanno bisogno di uscire dal tuo corpo e la sua memoria muscolare, dove non possono più agire negativamente su di te e il tuo corpo. La scrittura ti aiuta esprimere le memorie non-verbali.

 

IL MIO MENU PERSONALE PER IL GIORNO:

PRIMO COLAZIONE: Al risveglio bere per la prima cosa la tua tazza di acqua tiepida con mezza limone e 3 gocce di olio. Dopo aver preso i miei integratori, prendo una frullata con banane, mirtilli, e more surgelate, con 2 cucchiai di yoghurt magro e succo di mangostene (se riesci a trovarlo o succo di melograno). E 30 grammi di muesli non zuccherato con uvette golden, noci, mandorle e frutta secca (pesche, prugne, pere e albicocche) bagnato con latte di riso o mandorla.

DURANTE IL GIORNO: In linea con i tuoi gusti, e d’accordo con il tuo medico curante prova di mettere qualche alimento dalle diverse liste di benessere: anti-ossidante, anti-cancro, anti-anta nella tua pietanze.

Leave a comment