Jill Cooper Giorno 1° - il calendario per l'estate

July 06, 2016

GIORNO 1: Scatta una foto e tenerlo sul tuo cellulare o computer, ancora meglio stamparti una foto ed incollarlo al inzio del percorso. Pesati e segnare il numero sul ultima pagina del libro con la data del inizio. Servirà in futuro per farti capire quanto sei migliorata.

Scrivi la data:____________________ Nota: Non aspettare lunedì o domani per cominciare, se stai leggendo questo blog anche in pomeriggio comincia ora già con gli esercizi appartenenti ad oggi.

MENTE: Oggi è il primo passo per il resto della tua vita. Come inizio dobbiamo cominciare a ri-programmare la tua mente. Dii ad alta voce almeno 5 volte ogni frase:

  1. Oggi è il giorno più bello della mia vita
  2. Amo il mio corpo e mi sento bene nella mia pelle
  3. Sono una calamita della divina prosperità.

 

FISICO:          

SPIRITO: Soffermare almeno una volta oggi per 2 minuti di osservazione. Dopo pranzo metterci in disparte, chiudere telefono, televisione, e mettere i bimbi a dormire se possibile e guardare fuori di una finestra. Osservare il cielo, le persone che cammino per strada, le piante, i fidanzatini, i cani, il vento o la pioggia. Sii presente con tutti i tuoi sensi.

 

EMOZIONI: Notare qui sotto brevemente di come ti senti oggi. Insicura felice ansiosa, qualunque sensazione che ti passa per il tuo corpo, la mente o sulla pelle. Ricorda che serve totale onestà con te stessa per ottenere un vero e proprio cambio duraturo.

_______________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

 

ALIMENTAZIONE: Cominciare troppe cose tutti insieme spesso innesca un rifiuto. Per questo oggi ti chiedo solo di aumentare il tuo consumo d’acqua. Al risveglio bere una tazza di acqua tiepida con mezza limone e 3 gocce di olio d’oliva di riserva. Dopo 15 minuti puoi bere anche il tuo caffè, ma ricorda anche di bere almeno un altro 2 litri durante l’arco della giornata.

 

 



1 Response

Zaiya
Zaiya

September 02, 2016

Grazie Salvatore e Magrit per il vostro messaggio. Magrit, come ti ho scritto, la stella alpina comincia ad essere sempre più frequente in Dolomiti, spesso basta alasotlnarni pochi metri dai sentieri per trovarle! Ciao

Leave a comment