55° Turbo Diet - Siamo tutti nella stessa barca

February 09, 2016

Giorno 55 (Giorno di Regime)

Se pensi che il tuo corpo è un osso duro da sbloccare, la tua mente è un terreno ancora più scivoloso. Come un bambino difficile da addormentare la tua mente gioca costantemente con idee ed osservazioni di ogni tipo. La mente da sveglia esprime costantemente giudizi. Commenti sui altri, di come ti trattano, come si vestono, sembra di esprimere un incessante confronto tra te e il mondo altrui. Il problema è che spesso la voce mentale è molte volte negativa sia per te che per gli altri. Quando ti ho detto che sei unico e quando si tratta della tua forma fisica, finalmente vorrei staccarti dai raffronti e farti vedere il mondo con degli occhi diversi.

          Spegnere la voce critica che girolonza nella tua testa è uno dei primi passi necessari per farti avere la massima dalla tua fisico e vita ora. Basta pensare ad una vecchia bisbetica che non ha una parola carina per nessuno, la sua faccia è sempre torchiata da un broncio che la rende “vecchia”. Mentre quelle signore simpatiche e positive anche a 80 anni possono illuminare una stanza con un sorriso.

Una volta sono stata in fila per pagare alle casse la mia spesa. Di fronte a me c’era una signora ricurva e lenta nei movimenti. Faceva fatica posizionare la sua spesa sul nastro, allora ho offerto di aiutarla. Un sorriso ha passato dal un orecchio all’altro. La sua energia mi ha riempito di gioia e mi ha fatto sorridere anch’io.

“Signora, ma che bel sorriso che ha!” ho detto.

“Signorina, non dimenticarlo.. Il sorriso è l’unica cosa che puoi portare con te fino a 80 anni”

Parole sagge, ma anche non più proprio vero, perché con il Metodo Cooper vedrai che potrai portare anche un passo scattante, un cuore sano e un skeletro flessibile se combatti in modo giusto. Quello che è vero però è un stato d’animo positivo e ottimista aiuta rimanere più giovani.

Le critiche interiore non servono a niente tranne farti sentire inadeguato e frustrato, e alla lunga ti fanno invecchiare prima perché creano un atmosfera dentro la tua testa e il tuo spirito di negatività. Essere permalosi preoccupandoti spesso di quello che gli altri potrebbero pensare su di te ti toglie energia e positività per agire con sano egoismo e per essere semplicemente te stesso.

Quando entro in sala per insegnare per la prima volta, e considerando che viaggio spesso per dare master class riesco ad insegnare quasi sempre “per la prima volta”, noto sempre un meccanismo in quasi tutte le classi. Le persone si schierano in fondo alla sala con muso duro e braccia incrociati sopra il petto, tutti in gran segno di chiusura. So che dentro nel profondo ognuno pensa che gli altri lo guarderanno e giudicheranno in qualche modo: come si muovano, come sono vestiti, ecc. ecc.. Sono incerti su che aspettare da me. Per loro sono un terreno sconosciuto e sono terrorizzati a fare brutta figura di fronti ai loro simili.

Ci tengo sempre a precisare che:

  • Tutti in sala stanno sulla stessa barca perché nessuna sa dove pararsi perché è la prima lezione
  • Anch’io non so se la mia lezione piacerà.
  • Tutti quanti stanno nel loro piccolo semplicemente ad essere persone migliore attraverso il movimento
  • Tutti quanti sono certa sono ottimi-madre, figlie, amiche, moglie, fidanzate
  • Sicuramente ognuno sarà talmente preso nel seguire la lezione o specchiandosi non avranno tempo per giudicare gli altri.

 PRIMA COLAZIONE Caffè Verde Acqua tiepida con limone e magnesio. Caffè o Te. Anti-ossidanti: (almeno 2 al giorno) Maqui-mangostano – Noni – Papaya – Goji – Acai – Vitamina C – Acido Alfa Lipoico

PRIMA COLAZIONE: Frullato di ananas - zenzero - kiwi - green life - red beauty e frutta secca

PRANZO –Garcinia Cambogia Riso integrale con tonno e pomodorini e mais

CENA – Petto di pollo grigliata con verdure miste. Pane integrale. Sorbetto di limone

PER IL CORPO



Leave a comment