26° Turbo Diet - Il tuo peggior nemico: il corpo

December 23, 2015

Giorno 26 (Giorno di totale libertà!)

Molti sono fuori forma perché non capiscono come ragione il proprio corpo. Hanno delle credenze sbagliate riguardo il suo funzionamento e perciò fanno tanta fatica senza ottenere risultati soddisfacenti. Se pensi che puoi ingannare il tuo fisico facilmente sbagli di grande. Il tuo corpo è un ottimo studente ed è molto furbo quando si tratta della tua sopravvivenza. Per ottenere il massimo dal tuo corpo devi prima capire come funziona e sfruttare quelli meccanismi per avere la massima efficacia dai tuoi sforzi con il minimo di impegno. Il meglio mix di due mondi!

Ecco un altro chiave per il tuo benessere: il tuo corpo non vuole disperdere energia. Lui vede i “costi metabolici” con cattivo occhio e di conseguenza sta sempre provando a risparmiare.

Spesso ai primi appuntamenti con una cliente per personal training, comincio ad insistere per quanto riguarda il bisogno di aumentare il movimento quotidiano. La risposta è quasi sempre “Oh ma io faccio un sacco di movimento durante il giorno! Vivo al primo piano e faccio tutti santi giorni le scale!”

 

Ti sei mai chiesto perché portando la spesa, con una cassa d’acqua (wow! Pesa sa!) non costruisci un corpo come Arnold Schwartzenegger? È perché tuo corpo, abile studente e astuto osservatore, sta sempre lì provando a capire il minimo sforzo necessario per tenerti in piedi. Use it or lose it come dico io. Il tuo corpo ti mantiene solo la quantità di pesa ossea e tessuto muscolare che serve per fare un ordinaria giorno delle tue abituale attività. Per anabolizzare cioè crescere tutti i sistemi che ti servono per essere più in forma il corpo richiede circa 12 settimana. Per catabolizzare, ossia smantellare o distruggere, richiede solo 3 settimane! Vuol dire che il tuo corpo è 4 volte più veloce per farti diventare fuori forma che sano! Sembra assurdo lo so, ma perché noi sportivi ci alleniamo con costanza tra 3-4 giorni alla settimana? Perché se non diamo una costante stimolo o input al corpo a farlo credere che ci serve quella quantità di muscolo e capacità aerobica – cardiovascolare ci comincia a togliere i nostri benefici.

Non prenderlo con lui però, è solo terrorizzato a bruciare calorie, perché il tuo corpo ragiona ancora con il DNA di circa 50,000 anni fa quando gli esseri umani erano raccoglitori e cacciatori!   Nella sua difesa, lo fa per il tuo bene nella sua ottica. Vuole essere sicuro che non muori perché oggi non sei riuscito a trovare un uovo di dinosauro per prima colazione.

Per farti capire come pensa faccio un piccola intervista al corpo:

Io: Caro corpo che ne dici dei muscoli?

Il tuo corpo: Che scherzi, muscoli? Consumano energia, per carità! Poi sono pesanti richiedono più energia per portarli in giro. In più consumano grassi, ptuh!

Io: Come vedi: rompere il fiato per tenere uno in efficienza aerobico?

Il tuo corpo: Ma va! Richiede un replicazione dei mitocondri con gli enzimi brucia grassi che contengono, ma hai idea quante calorie consumano? Pussavia….

Io: Dai le ossa servono non è vero? Ti sorreggono e ti aiutano a sopportare la forza di gravita.

Il tuo corpo: Pesano perbacco, e poi se non ho abbastanza energia per spostare tutta la baracca?

Io: Ok, allora che pensi del grasso? Anche quello è un peso morto.

Il tuo corpo: No, no, no qua ti sbagli. Il grasso è la mia batteria e pesa solo un quinto del muscolo mentre è 10 volte meno attivo del muscolo. Ha! Ti ho fregato io, me lo tengo e come!

Io: Vabbè! Se è guerra, allora guerra sia, quindi mi metto a dieta.

Il tuo corpo: Provaci pure, tanto mi abbasso il mio fabbisogno energetico e ti frego comunque!

Infatti Dott. Atillio Specciani ha detto che se non mangi entro 90 minuti dopo esserti svegliato il corpo abbassa la sua rata metabolica per il resto della giornata! 50,000 anni fa il tuo corpo aveva un'unica priorità: farti sopravvivere, e all’epoca anche tutte le persone erano proprio d’accordo con il corpo. Non avevano il fast food, cibi geneticamente modificata, surgelata, preparata ecc. Non avevano neanche l’agricoltura di grano, mais e altri raccolti. Non c’erano l’allevamenti dei bestiame nutriti con mangimi geneticamente cambiato dal uomo. Non esistevano neanche un barlume di bibite e stuzzichini colorati e insaporiti con spezie finte e chi sa che altre cose. E di sicuro non esistevano gli specchi per fai entrare in crisi esistenziale le persone con loro corpo.

Per essere molto onesti ci sono ancora molti paesi non industrializzati e in stato di guerra che non lottano con il riflesso nello specchio ma piuttosto con i propri morsi di fame. Non vorrei fare paragoni, ma penso che un sano egoismo nasce affianco la sana consapevolezza della realtà degli mondi che circondano e la cognizione del propria fortuna. Io ringrazio il cielo spessissimo per tutto quello che mi è stato dato e questo già ti mette di buon umore. Uno delle cose per cui ringrazio è il mio corpo e la forza che ho nel fare le cose. Un corpo ben allenato e pieno di energia grazie anche alla nutrizione giusta ti rende la vita semplicemente più divertente da vivere!

Comprare i prodotti biodegradabili per pulire la tua casa. Vai ad un negozio naturale e/o biologico, puoi trovare dei prodotti ottimi per lavare i piatti, vestiti e superficie varie. Puoi comprare flaconi riutilizzabili e il prezzo è spesso poco di più di quelli commerciali, per non dire quanto durano i prodotti! Sono super concentrati e proteggono non solo la tua famiglia ma anche l’ambiente.  

In più devi ricordare che le tossine intaccano la tua salute. Assorbi tanto dalla tua ambiente, attraverso la pelle attraverso i bronchi, e lo stomaco. È importante di non sottovalutare la potenza di vivere in un ambiente sano e libero di tossine.

Appena sveglia prendi una Garcinia Cambogia e un Caffè Verde

PRIMA COLAZIONE – PRANZO E CENA – LIBERIIIIIIII..

PER L’ANIMA: Scrivere 5 cose per cui sei grata e perché:

1.____________________________________________________________

2.____________________________________________________________

3.____________________________________________________________

4.____________________________________________________________

5.____________________________________________________________

PER IL CORPO

 



Leave a comment