Allenamento a 360° per oggi da Jill Cooper

April 17, 2013

 

PENSIERO DELLA GIORNATA

 

Prima di dare consigli sul benessere suggerisco di avere rispetto di se stessi, completamente e incondizionatamente. perché se non ci si assume la responsabilità del proprio corpo facendo in modo che questa macchina meravigliosa funzioni come una rombante ferrari, nessun consiglio alimentare o di allenamento al mondo durerà a lungo ricor- da che un fisico fuori forma e stanco, solitamente è sintomo di un problema più radicato. 

LA MIA DIETA DI OGGI:

 

PRIMA COLAZIONE Pane 5 cerali tostato con ricotta magra e miele, yogurt, caffè o tè.

SPUNTINO 1 pezzo di pane di segale con un po’ di tacchino affettato e crescenza.

PRANZO Insalata di orzo bollito, pomodorini e parmigiano con una goccia d’olio di oliva crudo.

SPUNTINO Un gelato alla frutta in coppetta.

CENA Polpettone di pollo, insalata mista e un’altra verdura, grigliata o bollita. 

 

CONSIGLIO:  Non lasciare le pietanze sopra il tavolo. Prepara in cucina le porzioni per ognuno e porta in tavola solo i piatti pronti. Doverti alzare nuovamente per andare a prendere altro cibo ti renderà più responsabile di ciò che mangi. Non lasciare le pietanze sopra il tavolo. Prepara in cucina le porzioni per ognuno e porta in tavola solo i piatti pronti. Doverti alzare nuovamente per andare a prendere altro cibo ti renderà più responsabile di ciò che

NUOVE CONVINZIONI Basandoti su ciò che hai scritto sopra, scrivi e ripeti ad alta voce 5 nuove convinzioni che potrebbero aiutarti a combattere il nemico che é dentro di te. Non è facile fare questi esercizi, lo so, ma sono importanti per aiutarti ad ottenere quello che hai sempre desiderato: più controllo della tua forma fisica.

 

mangi. 1.TTti suggerisco un piccolo esercizio, se ti va. Lega le caviglie e prova a tenere il busto leggermente inclinato in avanti, con l’addome ben teso, senza muovere il busto. Stendi le gambe indietro alternandole, fino a toccare terra con il tallone e contrai il gluteo. Il fulcro del movimento è l’anca e questo esercizio fa lavorare tutto il gluteo e la gamba. Non permettere mai che l’elastico si allenti ed esegui almeno 100 ripetizioni

 

 

 

 



Leave a comment