Tiramisu dopo le vacanze!

January 12, 2013

  Il rientro dalle vacanze può essere devastante per il tuo stato d’animo.  C’è la crisi depressiva per affrontare la nuova molla di lavoro, grazie alla casa con i bambini e scuola o in ufficio con una montagna di carta da assortire, o peggio ancora tutti e due!  In più alla prima specchiata con il punto vita che sta sparendo vai a ripassare tutti gli confronti con quelli che hai visto nelle riviste gossip.  Sono paragoni deleteri per il tuo senso di auto-stima e benessere ma inevitabile nonostante tutto ciò.  Poi, non dimentichiamo che il rallentamento naturale della vacanza, tranne se sei un sciatore o snowboardista, con un aumento notevole dei pasti sia di frequenza sia di durata ti hanno lasciato qualche chilo in più.

La situazione insomma non è il migliore, ma ecco perché sono qui per darti qualche consiglio per uscire velocemente dal baratro.

 

1.     Salta – dopo una lunga pausa da un allenamento aerobico costante i tuoi sistemi brucia grassi, cioè mitocondri, si smantellano.  Devi capire che il tuo corpo non vuole spendere energia, la vuole risparmiare!  Per ciò se non serve nel immediato – via!  Quando salti o su un trampolino a luna park o su un mini trampolino in palestra come il mio entro solo 20 minuti aumenti lo stimolo della replicazione mitocondriale aumentando i tuoi sistemi brucia grassi in poche settimane anziché mesi con i metodi tradizionali di allenamento: walking, corsa, o spin bike.

 

2.     Allenati a tramonto – Le giornate rimarranno lunghe almeno fino alla fine di Ottobre.  Approfittarne, perché l’allenamento al tramonto evita la mazzata del aperitivo con stuzzichini e altre pietanze caloriche.

 

3.     Bere molto – è non vuol dire al aperitivo.  Vai con l’acqua!  Il tuo corpo dopo la lunga estate è stata prosciugato dal alimento che ne è più ingordo.  Non dimenticare che il tuo corpo è costituito di oltre 60% d’acqua.

 

4.     Disintossicarti – Almeno per 3 settimane prova di ridurre gli alimenti che potrebbero provocare intolleranze nella tua dieta. Latticini, caffè, frumento, zucchero e alcool.   È uno degli modi per ricominciare l’anno pieno di salute e vigore, oltre al fatto che butterai subito i chili estivi in eccesso.

 

5.     Coricarti presto – L’orologio fisiologico si sposta durante l’estate. Uno va sempre più tardi al letto e si sveglia in mattinata inoltrata.  Il sonno è molto importante per ricuperare il SAD – Seasonal Affective Disorder, cioè il squilibrio emotivo di cambio stagione. 

 

6.     Comincia a muoverti – Se sei reduce di sensi di colpa per non essere stato il bronzo di Riace della bagnasciuga, e pensi che è troppo tardi per ricuperare la tua forma fisica, sbagli.  Non è mai troppo tardi ne troppo presto per fare qualcosa per te e la tua forma fisica.  Cominci a fare movimento di qualsiasi genere: corsa, tennis, bici, palestra, nuoto almeno 3 volte alla settimana e la prossima estate sarai orgoglioso di te!

 

7.     Meditare -  Meditare, riflettere, training autogeno, pensare e soffermare sul positivo.  Prendere anche 5 minuti al giorno per godere una bella panorama, il vento che muove le foglie, fare una meditazione vero e proprio, o seguire un training autogeno abbassa il livello dello stress e ti rende già più sereno e pronto per partire con il nuovo anno.

 

Sono 7 piccoli consigli per cominciare la nuova stagione con grinta, passione ed energia, alla Jill Cooper.  



Leave a comment